L'ardenza

€ 13,00Prezzo

di Giacomo Di Marco

La farfalla nera

Le capre dell’Oman

L’ardenza

sono tre racconti nati nel periodo in cui l’autore si confrontava con l’e­sperienza della morte della moglie.

L’esigenza di scriverli sorgeva dal bisogno di dare al lutto una forma capace di convertire la sostanza viva dell’emozione nella materia più riflessiva di una narrazione.

Così i morti, così le persone e le cose lontane per sempre,perdute per sempre, aiutano i vivi nel com­pito della loro sopravvivenza. Così i morti soccorrono i vivi, prestan­do a questi una forma strutturante nella quale essi possono contene­re un’esperienza che altrimenti esploderebbe in diecimila scheg­ge in tutte le direzioni.

E anche se questo confronto può sorprendere, potremmo dire che gli oggetti perduti, i paradisi per­duti che hanno generato il dolore atroce della loro perdita sostengo­no i vivi, presenti e attuali mentre costoro cercano di dare una nuova forma all’esperienza. Così i morti, gli oggetti mancanti possono di­ventare custodi del futuro dei vivi.

Aldo Giorgio Gargani

Pagine: 48 | Rilegatura: brossura | ISBN: 9788897546139

New-Book Edizioni

Via della Roggia 1,

38068 Rovereto

Telefono: 0464 438516

info@newbookedizioni.it

Seguici su

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

© 2020 New-Book Edizioni